Home Page » Servizi » Esercizi di vicinato. Prodotti alimentari

Esercizi di vicinato. Prodotti alimentari

Argomenti: Commercio
COSA

Codice attività: 47.101R
Nome attività: Esercizi di vicinato. Prodotti alimentari
Tipologia di endoprocedimento: Avvio
Come si avvia l'attività: Segnalazione certificata di inizio attività
Suap: COMUNE DI POGGIO A CAIANO

Descrizione regionale

Per esercizi di vicinato, si intendono quegli esercizi aventi superficie di vendita non superiore a 300 m2.  Negli esercizi di commercio al dettaglio in sede fissa l’attività di vendita è esercitata nel rispetto delle vigenti norme in materia igienico-sanitaria, di edilizia, di urbanistica, di sicurezza e di destinazione d’uso dei locali L’attività di vendita di prodotti alimentari è soggetta al rispetto delle disposizioni previste dal regolamento regionale di attuazione delle direttive comunitarie. Negli esercizi di vicinato abilitati alla vendita di prodotti alimentari è consentito il consumo immediato dei medesimi prodotti, utilizzando locali e arredi del’azienda con esclusione del servizio assistito di somministrazione e con l?osservanza delle norme vigenti in materia igienico sanitaria.


B1 - ALTRI ELEMENTI INFORMATIVI SPECIFICI RELATIVI ALL'ATTIVITÀ

Descrizione regionale

per superficie di vendita si intende l’area destinata alla vendita compresa quella occupata da banchi scaffalature vetrine cabine di prova e simili e le aree di esposizione della merce se accessibili alla clientela; non costituisce superficie di vendita l’area scoperta, adiacente all’esercizio, purché con superficie non superiore al 20% della superficie di vendita, nonché la superficie quella destinata a magazzini, depositi, locali di lavorazione, uffici, servizi e spazi collocati oltre le casse.Per vendita al dettaglio, si intende l'attività svolta da chiunque che, professionalmente, acquista merci in nome e per conto proprio e li rivende, su area privata in sede fissa, direttamente al consumatore finale; l’attività può essere svolta congiuntamente all’attività all’ingrosso (e cioè all’attività di acquisto di merci e di rivendita ad altri commercianti od utilizzatori in grande) ed in tal caso la superficie di vendita deve essere computata tenendo conto sia di quella destinata per l’esercizio dell’attività al dettaglio, sia di quella destinata per l’esercizio dell’attività all’ingrosso.

DOVE/QUANDO

Comune di Poggio a Caiano- Servizio Polizia Municipale e Annona – via Aldo Moro, 18

Lunedì, giovedì e sabato ore 10.00-12.00

RESPONSABILE

Condividi