Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Ponte alla Nave: firmato oggi l'accordo in Regione
Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Ponte alla Nave: firmato oggi l'accordo in Regione

Ponte alla Nave
30-09-2019

Questa mattina il sindaco del Comune di Poggio a Caiano, Francesco Puggelli, anche in veste di presidente della Provincia di Prato, ha sottoscritto un accordo con Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze e con i Comuni di Carmignano, Signa e Campi Bisenzio per avviare la progettazione preliminare di fattibilità tecnico-economica del collegamento viario tra la s.p 9 “di Comeana” nel comune di Poggio a Caiano e la s.r 66 “Pistoiese” nel comune di Signa.

Quello del viadotto che attraverserà l’Ombrone, sul tratto comunemente conosciuto come Ponte alla Nave è un progetto atteso da anni dalla comunità poggese poiché consentirà un notevole alleggerimento del traffico nel centro di Poggio a Caiano e la riqualificazione dell’area di Poggio Novo. “Ringrazio la Regione Toscana, la Città Metropolitana e i Comuni dei territori coinvolti – ha affermato Puggelli dopo la firma dell’accordo nella sala stampa Cutuli di Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze – per il lavoro finora svolto e che ci ha permesso di arrivare alla firma dell’accordo di oggi. Si tratta di un primo passo fondamentale per dare le risposte che Poggio aspetta da tempo. Ma dobbiamo considerarlo solo l’inizio. Per alleggerire il traffico dal centro storico e sgravare, dallo stesso problema anche l’area industriale di Comeana, dobbiamo continuare a lavorare intensamente e in sinergia. Ora si apre la partita della ricerca dei finanziamenti per realizzare l’opera. La cautela è, quindi, doverosa ma, come ci hanno dimostrato altre opere altrettanto importanti e complesse come quella del Ponte del Manetti, unendo le forze e gli intenti, passo dopo passo, senza allentare la presa, gli obiettivi si possono realizzare”.

Anticipiamo ai colleghi giornalisti che, per dare seguito alla firma di oggi, sabato prossimo, 5 ottobre, è convocato un sopralluogo con gli enti e le istituzioni coinvolte per spiegare i dettagli del progetto. Nei prossimi giorni comunicheremo il luogo di ritrovo.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Valorizzare la piazza attraverso nuovi arredi, una nuova pavimentazione, un’illuminazione più accurata e il ripensamento dei diversi spazi all'insegna dell'inclusività e dell'accessibilità. È partendo da queste linee guida che è stato redatto il ....
lun 09 mag, 2022
Dopo quello di via Mastrigalla, è stato approvato anche il progetto esecutivo per la messa in sicurezza straordinaria di via Ugo Foscolo, nel tratto compreso fra via Granaio e via Ginepraia. Un progetto con un quadro economico da oltre 800.000 euro, ....
mer 27 apr, 2022
È stato approvato il progetto esecutivo per la nuova asfaltatura di Via Mastrigalla e la relativa sistemazione del corretto convogliamento delle acque meteoriche. Un progetto da 313 mila euro, finanziato grazie ai fondi PNRR, che il Comune ha potuto intercettare ....
gio 21 apr, 2022
Sono da poco iniziati i lavori che consentiranno la riqualificazione delle strutture sportive della scuola secondaria di primo grado Filippo Mazzei. L’intervento prevede la completa sostituzione degli spogliatoi esistenti, risalenti ai primi ....
mar 19 apr, 2022