Home Page » La Città » Eventi in agenda » Eventi del giorno » Domenica 30 maggio, Poggio in Concerto: "Vive la France" a cura del duo Mariani-Lucchesi
Domenica 30 maggio, Poggio in Concerto: "Vive la France" a cura del duo Mariani-Lucchesi
Scuderie
Data: 30-05-2021
Scuderie Medicee

Il primo appuntamento è fissato per domenica 30 maggio alle 17 con “Vive la France”, a cura del duo Mariani - Lucchesi. Chiara Lucchesi (pianoforte) e Elena Mariani (voce) si esibiranno con brani che spaziano da Poulenc a Bernstein e da Puccini a Copland.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Sabato 11 settembre, nel corso del Pontefestival, avranno luogo due momenti legati a Giuseppe Bennati, che è stato a lungo l’anima dell’Oasi apistica Le Buche e che è venuto a mancare lo scorso anno. Alle ore 12 all’Oasi apistica ....
gio 09 set, 2021
Due anni dopo l’inaugurazione della nuova passerella ciclopedonale che ha dato nuova vita al vecchio Ponte del Manetti, nasce Pontefestival: un fine settimana di incontri, cene, attività sportive e ricreative per animare quello che è divenuto in ....
sab 04 set, 2021
Dopo l’iniziativa svoltasi nel 2019, in occasione del 75esimo anniversario dalla liberazione di Poggio a Caiano, l’amministrazione comunale ha scelto di riproporre ogni anno un momento di ricordo del 4 settembre 1944. “Celebriamo ....
lun 30 ago, 2021
Questa mattina il Comune di Poggio a Caiano ha partecipato con il gonfalone al 77mo anniversario della strage di Sant’Anna di Stazzema compiuto dai soldati delle SS il 12 agosto 1944 in cui 560 vite inermi ed innocenti prevalentemente donne e bambini ....
gio 12 ago, 2021

Eventi correlati

Data: 13-06-2021
Luogo: Scuderie Medicee
Torna "Poggio in Concerto": alle Scuderie medicee due domeniche di musica a cura della scuola "L'Ottava Nota"

Il Comune di Poggio a Caiano, in collaborazione con la Scuola di Musica "L'Ottava Nota", organizza anche per que
Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif