Home Page » Documentazione » Scopri la città » L'edizione 2021 del Festival delle Colline

L'edizione 2021 del Festival delle Colline

Festival per sezione marketing territoriale
sab 29 mag, 2021

Il Festival delle Colline torna dal 7 al 23 luglio: ecco il programma

Festival
 

La rassegna che – da 42 anni - porta musica e spettacoli a Prato e sulle colline Pratesi tiene fede ai propri impegni e alla propria formula: artisti di qualità, scenari incantevoli, biglietti a prezzi simbolici (da 3 a 8 euro), atmosfere bucoliche, pubblico felice.
L’edizione 2021 concilia teatro e impegno civile, suoni levigati e cantighe sefardite, soul al fulmicotone e cantautorato: dal 7 al 23 luglio con Riace Social Blues, Raiz & Radicanto, Dillon, Josh Rouse, Emma Tricca, Francesco Baccini, Finaz, Sirio, The Buttshakers.
Non si abdica e non si “riprogramma”. Festival delle Colline c’è.

FestivalTaglierà il nastro Mimmo Lucano e Riace Social Blues. Proprio “quel” Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, mercoledì 7 luglio a Villa Il Cerretino di Poggio a Caiano, insieme a Cosimo Damiano Damato, Baba Sissoko ed Enrico Fierro. Un reading in musica per raccontare una delle più straordinarie esperienze di accoglienza e integrazione. Inizio ore 21,30, biglietto 5 euro.

La Chiesa di Bonistallo è un posto meraviglioso a due passi da Poggio a Caiano. Veniteci venerdì 9 luglio e ci troverete Dominique Dillon de Byington, in arte Dillon, cantautrice e pianista sospesa tra suoni acustici ed elettronica, divagazioni pop e accostamenti arditi. Pensate a Feist, Bjork, Joanna Newsom… Concerto piano e voce. Inizio ore 21,30, biglietto 5 euro.

Altra bucolica cornice, Villa Rospigliosi a Prato, dove lunedì 12 luglio fermerà il tour dei Buttshakers: soul viscerale e prorompente come la voce di Ciara Thompson, che guida il gruppo francese. In scaletta brani dall’imminente album “Arcadia”, liriche intrise di politica, tensioni sociali e speranza. Inizio ore 20,30, biglietto 3 euro.

Una collaborazione rodata - e pluri-premiata - quella tra Raiz e Radicanto, in concerto giovedì 15 luglio all’Anfiteatro del Centro Pecci di Prato. Tra cantighe sefardite, canzone napoletana, tango, ritmi nordafricani e mediorientali, non mancheranno perle della carriera solista di Raiz e con gli Almamegretta - band con cui ha scritto alcune delle pagine più alte della musica italiana – oltre a brani del repertorio Radicanto. Inizio ore 21,30, biglietto 8 euro.

“Cicatrici”. Quelle che restano sulla pelle dopo una brutta caduta. O nell’anima trafitta da una dolore immenso. “Cicatrici” è l’album che segna il nuovo corso di Finaz, chitarrista virtuoso e cofondatore della Bandabardò. Lo aspettiamo, insieme a Sirio, che aprirà entrambi i set, martedì 20 luglio alla Chiesa di Bonistallo, Poggio a Caiano. Due live, ore 19 e 21,30, biglietto 3 euro.



Josh Rouse e Emma Tricca, cantautori diversi nello stile ma accomunati dall’indole apolide e da percorsi in continua evoluzione. Originario del Nebraska, da vent’anni in Spagna, Josh Rouse, rimodella il songwriting americano, fino ad abbracciare elettronica pop e reminiscenze ’80. Emma Tricca ha lasciato l’Italia per Londra, dove incrocia folk, blues e poesia. Li vedremo giovedì 22 luglio alla Villa Medicea di Artimino (Carmignano). Due live, ore 19 e 21,30, biglietto 5 euro.

Festival delle Colline si chiuderà venerdì 23 luglio a Villa Guicciardini, Cantagallo, e il palco sarà tutto per Francesco Baccini, cantautore eclettico, epigono della “scuola genovese”, 30 anni e passa di carriera sulle note di “Ho voglia di innamorarmi”, “Le donne di Modena”, “Maschi contro Femmine” e altri capisaldi. Inizio ore 21,30, biglietto 5 euro.


Il sito ufficiale è www.festivaldellecolline.com

Biglietti in prevendita sul sito https://dice.fm e attraverso la app Dice, scaricabile da Google Play e dall’app store di Apple. Unica eccezione il concerto di Raiz e Radicanto, in prevendita su Ticketone.

Festival delle Colline 2021 è organizzato dal Comune di Poggio a Caiano in collaborazione con i Comuni di Prato, Carmignano e Cantagallo e Regione Toscana, grazie al sostegno di Unicoop Firenze, Consiag. Direzione artistica di Gianni Bianchi.

Programma Festival delle Colline 2021

RIACE SOCIAL BLUES
Mercoledì 7 luglio 2021 - ore 21.30
Villa Il Cerretino - Poggio a Caiano (Po)
Con Cosimo Damiano Damato, Baba Sissoko, Mimmo Lucano, Enrico Fierro
Biglietto 5 euro

DILLON
Venerdì 9 luglio 2021 - ore 21.30
Chiesa di Bonistallo - Poggio a Caiano (Po)
Biglietto 5 euro

THE BUTTSHAKER
Lunedì 12 luglio 2021 – ore 20,30
Villa Rospigliosi - Prato
Biglietto 3 euro

RAIZ & RADICANTO
Giovedì 15 luglio 2021 – ore 21,30
Anfiteatro Centro Pecci – Prato
Biglietto 8 euro

FINAZ + SIRIO
Martedì 20 luglio2021 - ore 19.00 e ore 21.30
Chiesa di Bonistallo - Poggio a Caiano (Po)
Biglietto 3 euro

JOSH ROUSE + EMMA TRICCA
Giovedì 22 luglio 2021 - ore 19.00 e ore 21.30
Villa Medicea di Artimino - Carmignano (Po)
Biglietto 5 euro

FRANCESCO BACCINI
Venerdì 23 luglio 2021 - ore 21.30
Villa Guicciardini - Cantagallo (Po)
Biglietto 5 euro

Festival

Condividi