Home Page » Servizi » Segnalazione certificata di inizio attività SCIA
Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Segnalazione certificata di inizio attività SCIA

COSA

La Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) permette di eseguire interventi edilizi ricompresi al Titolo II Capo III del D.P.R.380/2001 e all'art. 135 della L.R. 65/2015 considerati residuali al permesso di costruire e non realizzabili in edilizia libera, nonché le varianti a permessi di costruire ricomprendenti gli  interventi suddetti.


La disciplina della SCIA sostituisce quella della “vecchia DIA” anche ai sensi e per gli effetti della Legge 241/1990.

I lavori possono essere iniziati al momento della presentazione della SCIA a condizione che siano stati acquisiti precedentemente tutti i pareri, nulla-osta o atti di assenso necessari alla realizzazione dell'opera e che sia stata depositata la pratica sismica.

Per gli interventi indicati all'art. 134 commi 2 e 2bis la SCIA può essere presentata in alternativa al permesso di costruire; in questi casi l'inizio dei lavori può avvenire solo dopo trenta giorni dalla presentazione della SCIA.

COME

La presentazione è acquisita al protocollo del Comune tramite SUE in caso di edifici residenziali o presentata obbligatoriamente in via telematica tramite il portale SUAP della Regione Toscana per tutte le altre destinazioni.

I lavori devono essere conclusi entro tre anni dalla presentazione e in caso di variante in corso d'opera i tempi di riferimento per la scadenza sono sempre quelli della presentazione originaria.

La modulistica è disponibile qui.

SUAP

La modulistica unica in materia di attività commerciali e assimilate aggiornata è inserita nella banca dati regionale SUAP e resa disponibile attraverso il servizio telematico di Accettazione unico di livello regionale – STAR per gli interventi di edilizia non residenziale.

D.P.R.380/2001 Titolo II Capo III; L.R. 65/2015 art. 135, art. 145 e art. 134 commi 2, 2bis e 2ter

DOVE/QUANDO

Invio documenti:

  • Via raccomandata all'indirizzo seguente: COMUNE DI POGGIO A CAIANO- Ufficio Edilizia e Urbanistica - Via Cancellieri n. 4 59016 Poggio a Caiano;
  • Via posta elettronica certificata (PEC): comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it; 
  • A mano all’Ufficio Protocollo, Via Cancellieri, 4, 59016, Poggio a Caiano, previo appuntamento da prenotare al seguente numero: 055 8701201;
  • Tramite SUAP in caso di edifici con destinazione diversa dalla residenza

Per informazioni tecniche è possibile prenotare appuntamenti tramite il seguente Link:  https://prenotazioni.comune.poggio-a-caiano.po.it/

L’ufficio Edilizia/urbanistica risponde dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 14:00 (0558701224/206/269, edilizia.privata@comune.poggio-a-caiano.po.it) e riceve su appuntamento martedì e giovedì dalle 10.00 alle 12.00.

COSTI

I diritti di segreteria variano da € 50,00 a € 150,00 in base al tipo di intervento segnalato, a sensi della DGM n. 9/2015.

RESPONSABILE
Modulo: Subentro ditte.pdf (184 kb) File con estensione pdf
Modulo: bozz_ina.pdf (24 kb) File con estensione pdf
Modulo: copertur.pdf (96 kb) File con estensione pdf
Modulo: procura-generale.pdf (179 kb) File con estensione pdf
Modulo: ONERI2018.xls (89 kb) File con estensione xls

Condividi