Home Page » Servizi » Sanatoria

Sanatoria

COSA

L'accertamento di conformità è lo strumento attraverso il quale è consentito di poter legittimare interventi realizzati in assenza di permesso di costruire o in difformità da esso, o in assenza di Scia o in difformità da essa.

Presupposto per il rilascio dell’accertamento di conformità in sanatoria, sia esso Permesso di Costruire in Sanatoria (interventi di cui alla L.R. 65/2014 art. 134 e art. 135 c. 2 lett. d) quando non ricorrono le condizioni di cui all'art. 10 c. 1 lett. c) del DPR 380/01) che Attestazione di Conformità in Sanatoria o SCIA a sanatoria (interventi di cui all'art. 135 L.R. 65/2014 escluso quelli soggetti a PdC a sanatoria), è che gli interventi seppure abusivi siano conformi, alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al tempo di realizzazione degli interventi medesimi, che a quella vigente al momento della presentazione della domanda di sanatoria (cosiddetta "doppia conformità").

L’accertamento di conformità in sanatoria, sia esso permesso che attestazione di conformità o SCIA in sanatoria, è presentato dal proprietario o dal soggetto responsabile dell’abuso al SUE o al SUAP (rispettivamente se inerente fabbricati residenziali o con altre destinazioni).
L’accertamento di conformità in sanatoria è rilasciato dal responsabile dei Servizi tecnici tramite lo Sportello Unico.

La presentazione dell’istanza dovrà essere effettuata utilizzando la modulistica disponibile qui ed allegando la documentazione necessaria secondo le prescrizioni contenute nel Regolamento edilizio vigente.

CHI

Tutti.

COME
  • All’indirizzo del “Comune di Poggio a Caiano – Ufficio Tecnico, via Cancellieri 4, 59016 Poggio a Caiano (PO)”;
  • Via posta elettronica certificata (PEC): comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
  • A mano all’Ufficio Protocollo, Via Cancellieri, 4, 59016, Poggio a Caiano;
  • Tramite SUAP

 

Telefono: 055 8701224; 055 8701206; 055 8701248

PER APPROFONDIRE: L.R. 62/2014 art. 209; T.U. 380/2001 art. 36

DOVE/QUANDO

Per informazioni tecniche è possibile prenotare appuntamenti cliccando qui.

COSTI

Tra gli allegati obbligatori della comunicazione dovranno risultare:

  • L'attestato del pagamento dei diritti di segreteria.
  • Si applicano le tariffe in riferimento alla qualifica dell'intervento. Pertanto se Permesso di costruire in sanatoria si applicano le tariffe dei permessi di costruire, se attestazione di conformità in sanatoria, quelle relative all'intervento come qualificato.
  • Istruita l'istanza, l'ufficio calcola la sanzione da corrispondere e gli eventuali oneri concessori così come previsto dalla disciplina regionale (art. 209 l.r. 65/2014) e procede a richiedere il pagamento che dovrà essere effettuato per intero prima del rilascio del titolo abilitativo a sanatoria..

I pagamenti si possono effettuare tramite :

  • Bollettino postale sul c/c n. 30351506, intestato a: “COMUNE DI POGGIO A CAIANO - SERVIZIO DI TESORERIA”;
  • Sportello T-Server con mandato intestato a “COMUNE DI POGGIO A CAIANO - SERVIZIO DI TESORERIA ".
  • Bonifico bonifico bancario da effettuarsi su BANCA INTESA SANPAOLO SPA agenzia di Poggio a Caiano, c/c n. 46002 Cod. IBAN IT 21 Z 03069 38184 100000 046002 intestato alla tesoreria del comune, riportando la corretta causale del pagamento effettuato.

Ogni pagamento dovrà presentare la corretta causale.

Per il rilascio della sanatoria occorrono n. 2 marche da bollo da € 16,00.

 

 

RESPONSABILE
Modulo: procura-generale.pdf (179 kb) File con estensione pdf
Modulo: segre_15 (1).pdf (25 kb) File con estensione pdf
Modulo: BOLLO VIRTUALE.pdf (526 kb) File con estensione pdf

Condividi