Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Presentata la terza edizione della rassegna ‘Autori di oggi, capolavori di ieri'

Presentata la terza edizione della rassegna ‘Autori di oggi, capolavori di ieri'

Presentazione Autori di oggi 2017
sab 28 gen, 2017

Alle Scuderie Medicee di Poggio a Caiano è stata presentata la terza edizione della rassegna culturale ‘Autori di oggi, capolavori di ieri’ organizzata in collaborazione fra i Comuni di Poggio a Caiano e Carmignano.

Fra le novità di quest’anno, la più rilevante riguarda le location dove si svolgeranno gli incontri. Ad ospitare i grandi scrittori che interpreteranno i grandi classici della letteratura, saranno infatti le due Ville medicee di Poggio a Caiano e Artimino.

In totale sono sei gli appuntamenti in programma. Si inizierà l’11 febbraio alla Villa di Poggio a Caiano con lo scrittore Marcello Fois che rileggerà ‘I promessi sposi’ di Alessandro Manzoni. Il 4 marzo, invece, alla Villa La Ferdinanda di Artimino Antonio Moresco si cimenterà con ‘Un altro scrivere: Lettere di Franza Kafka a Max Brod’. Sarà ancora la Villa di Artimino il 18 marzo ad ospitare Michela Murgia che rileggerà ‘L’ultima tentazione di Cristo’ di Nikos Kazantzakis e l’8 aprile il candidato al premio Nobel Francesco Benozzo che leggerà ‘Le foglie d’erba’ di Walt Whitman.

Il 13 ed il 27 maggio si tornerà invece alla Villa di Poggio a Caiano, prima con Paolo di Paolo e ‘Bartleby lo scrivano’ di Herman Melville e quindi con il premio Strega 2016 Edoardo Albinati che rileggerà ‘Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino’ di Carlo Collodi.

La rassegna come sempre è curata dalla professoressa Carla Lomi: “Il poter ascoltare grandi autori che ci presentano grandi capolavori della letteratura nelle sale di queste Ville – ha spiegato durante la conferenza stampa di presentazione – ci apre ad un diverso dialogo con il mondo”.

Ma non è questa, appunto, la sola novità di questa edizione: “Quest’anno per la prima volta è stata introdotta anche la poesia – ha precisato l’assessore alla cultura del Comune di Poggio a Caiano Giacomo Mari – e ciò avverrà nell’appuntamento in cui Francesco Benozzo rileggerà l’opera di Walt Whitman”.

“Ringraziamo la direzione della Villa di Poggio a Caiano e la proprietà di quella di Artimino – ha sottolineato l’assessore alla cultura del Comune di Carmignano Stella Spinelli – per la disponibilità totale e gratuita che hanno dimostrato verso questa iniziativa”.

Dal sindaco di Poggio a Caiano Marco Martini è arrivato invece il ringraziamento per il lavoro svolto nella fase di organizzazione: “Fare cultura è una aspetto che sta al centro delle politiche delle nostre amministrazioni – ha detto – e per questo ringrazio la professoressa Lomi e gli assessori per il grande lavoro svolto in sinergia fra i nostri due Comuni”.

“Gli incontri della rassegna – ha ribadito il sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti – sono importanti perché servono per recuperare quella capacità di analisi e di riflessione che in questo momento sembra venire meno. Progetti come questi, dunque, servono a farci essere anche dei cittadini migliori”.

Gli incontri, che godono del patrocinio della Regione Toscana e dei Parchi Letterari, inizieranno alle ore 17. L’ingresso sarà libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni possono essere contattati gli uffici cultura dei due Comuni (Poggio a Caiano 0558701280, Carmignano 0558750231).

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano celebra la giornata internazionale della donna all’insegna della poesia. Per l’occasione - esattamente sabato 13 marzo alle 17.30 in modalità a distanza - torna un’edizione speciale di “Letture in Comune”, ....
sab 06 mar, 2021
 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020
“Ci è stato comunicato poche ore fa dalla direzione regionale dei Musei della Toscana, direzione che fa capo per l’appunto al Ministero dei Beni Culturali, che entro la prossima settimana la Villa Medicea riaprirà” così il sindaco di ....
ven 03 lug, 2020

Eventi correlati

Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif

Immagini correlate

Vista panoramica della Villa
Giardino Limonaia
Tramonto di Marzo, 1938
Il campanile della chiesa di Santa Maria del Rosario
Il parco
Casolari, (1912-1913)
Soffici nello studio a Poggio a Caiano
Vigneti
La facciata della Villa