Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Partiti i lavori di riqualificazione degli spogliatoi della scuola Mazzei
Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Partiti i lavori di riqualificazione degli spogliatoi della scuola Mazzei

spogliatoi Mazzei
19-04-2022

Sono da poco iniziati i lavori che consentiranno la riqualificazione delle strutture sportive della scuola secondaria di primo grado Filippo Mazzei. L’intervento prevede la completa sostituzione degli spogliatoi esistenti, risalenti ai primi anni 2000 e non più agibili, con altri, nuovi, più ampi e sicuri.

“Quando nel 2019 abbiamo rifatto la copertura della palestra e inaugurato il nuovo pallone della scuola media Mazzei - afferma il sindaco Francesco Puggelli - avevamo fatto una promessa ai poggesi: che avremmo sostituito i vecchi container e riqualificato gli spogliatoi per completare così la riqualificazione e messa in sicurezza totale dell’impianto. Oggi questa promessa sta diventando realtà e questo cantiere ne è la dimostrazione.”

La palestra in via don Milani, oltre ad essere a servizio della scuola Mazzei che vi svolge le proprie attività didattiche, è anche utilizzata da due società sportive del territorio, Medicea Basket e della Medicea Handball che questa mattina hanno partecipato alla presentazione del cantiere, a fianco dell’amministrazione comunale e della ditta incaricata dei lavori.

“Sono molto felice – prosegue il sindaco – di avere qui oggi le due società sportive, a cui vorrei dedicare un po’ questo cantiere. Questa infatti è una delle palestre più importanti del nostro comune e grazie all’utilizzo da parte delle due società ospita utenti provenienti anche da altri comuni. Grazie a questo progetto, finalmente, i giovani campioni della Medicea Basket e della Medicea Handball potranno beneficiare di strutture adeguate e pienamente rispondenti ai requisiti di sicurezza.”

"Nel 2018 – aggiunge il responsabile del settore tecnico del comune Lorenzo Ricciarelli - avevamo fatto un’attenta valutazione del patrimonio immobiliare del territorio, con particolare attenzione agli edifici scolastici e sportivi, e ne avevamo ricavato una lista di priorità, tra cui rientrava anche questa palestra e le sue strutture di servizio. Nonostante la pandemia, in questi due anni, grazie all’impegno degli uffici che qui ringrazio, abbiamo lavorato alla progettazione dei nuovi spogliatoi, con l’obiettivo di riqualificare ed eliminare il senso di precarietà delle vecchie strutture provvisorie, rispondendo così alle esigenze delle società sportive e della scuola”.

Per l’intervento era inizialmente previsto un investimento comunale di circa 450mila euro, l’apporto di alcune migliorie al progetto ha comportato poi l’aumento della cifra a 600mila euro.

“Si tratta di una cifra importante per il bilancio del comune – prosegue Ricciarelli - ma sono risorse spese assolutamente bene, poiché contribuiranno a garantire sicurezza ma anche a rigenerare il complesso scolastico. Stiamo comunque candidando il progetto a possibili finanziamenti e speriamo di intercettare presto altre risorse”.  

I vecchi container, che da diversi anni ormai non erano più utilizzati, sono già stati rimossi e in questi giorni si procederà  a realizzare lo scavo necessario all’installazione delle nuove strutture.

“La nuova struttura – spiega il progettista e direttore dei lavori Marco Rabazzi – consiste in due batterie di spogliatoi più una batteria centrale destinata agli istruttori, tre spazi magazzino/deposito, un servizio igienico accessibile dall’esterno ed uno spazio centrale coperto di collegamento con la scuola.

La fine dei lavori e la consegna dei nuovi spogliatoi è prevista per il mese di novembre e durante questi mesi di cantiere sarà garantito il pieno utilizzo della palestra alla scuola e alle società sportive.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Valorizzare la piazza attraverso nuovi arredi, una nuova pavimentazione, un’illuminazione più accurata e il ripensamento dei diversi spazi all'insegna dell'inclusività e dell'accessibilità. È partendo da queste linee guida che è stato redatto il ....
lun 09 mag, 2022
Dopo quello di via Mastrigalla, è stato approvato anche il progetto esecutivo per la messa in sicurezza straordinaria di via Ugo Foscolo, nel tratto compreso fra via Granaio e via Ginepraia. Un progetto con un quadro economico da oltre 800.000 euro, ....
mer 27 apr, 2022
È stato approvato il progetto esecutivo per la nuova asfaltatura di Via Mastrigalla e la relativa sistemazione del corretto convogliamento delle acque meteoriche. Un progetto da 313 mila euro, finanziato grazie ai fondi PNRR, che il Comune ha potuto intercettare ....
gio 21 apr, 2022
Poggio a Caiano presenta il nuovo piano triennale delle opere pubbliche, approvato dal consiglio comunale il 3 marzo scorso. Un programma che supera i 17 milioni di euro e che comprende le opere pianificate dal 2022 al 2024. Solo per l’anno appena ....
sab 12 mar, 2022