Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Poggio a Caiano si aggiudica un importante finanziamento per la forestazione urbana: in arrivo oltre 370 nuovi alberi e 155 arbusti
Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Poggio a Caiano si aggiudica un importante finanziamento per la forestazione urbana: in arrivo oltre 370 nuovi alberi e 155 arbusti

Poggio2030
11-01-2022

Dopo quello da oltre 1 milione di euro per la riqualificazione del centro storico e la messa in sicurezza di via Pratese, il Comune di Poggio a Caiano si è aggiudicato un altro importante finanziamento con cui potrà procedere a piantare nuove specie arboree e arbustive in vari tratti del territorio comunale per assorbire le emissioni climalteranti e le sostanze inquinanti.

Tramite la Regione Toscana infatti arriveranno a Poggio quasi 148 mila euro da parte del Cipess, il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, che permetteranno all’amministrazione di realizzare il progetto integrato di forestazione urbana inserito nel masterplan di Poggio 2030. Il costo totale dell’intervento ammonta a 178.608,00 euro, l’amministrazione comunale comparteciperà per coprire la quota restante.

Siamo davvero soddisfatti di questa ulteriore riprova della bontà del nostro progetto – ha affermato il sindaco di Poggio a Caiano, Francesco Puggelli – Questo importante intervento di forestazione in ambito urbano, rientra nella strategia regionale “Toscana carbon neutral” e porterà enormi benefici alla qualità della vita dei poggesi: piantare nuovi alberi significa migliorare la qualità dell’aria che respiriamo e ci permette di riqualificare intere aree del territorio rendendole più verdi e luoghi perfetti per correre, per passeggiare o per uscire con i propri figli. Senza contare che grazie ai nuovi alberi e alle nuove piante miglioreremo anche la biodiversità del nostro comune”.

L’intero progetto è distribuito su sette settori del territorio urbano di Poggio a Caiano e di Poggetto, per complessive aree di impianto.

“Abbiamo individuato sette aree del territorio comunale – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica di Poggio, Tommaso Bertini – Le vie coinvolte dal progetto saranno tra via Monticello e via Filadelfia  e tra via Ajaccia, via Indipendenza e via dei Pini a Poggetto, l’area compresa tra piazza G. Di Vittorio e viale Matteotti a Poggio, l’area intorno alla scuola Mazzei, piazza Taranto, piazza XX Settembre e il parco di via Sottombrone. Abbiamo previsto che saranno piantumati oltre 370 nuovi alberi e 155 arbusti”.

“Ringrazio il Cipess e la Regione Toscana – ha concluso Puggelli – ma sopratutto i tecnici del Comune di Poggio a Caiano per l’ottimo lavoro progettuale che stanno portando avanti e che ci permette di intercettare finanziamenti importanti come questo per lo sviluppo sostenibile della nostra città e per una Poggio sempre più verde”.

In allegato alcuni rendering che illustrano il prima e il dopo l'intervento di forestazione.

Allegato: rendering-settore3.jpg (195 kb) File con estensione jpg
Allegato: rendering-settore-7.png (1051 kb) File con estensione generica

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Valorizzare la piazza attraverso nuovi arredi, una nuova pavimentazione, un’illuminazione più accurata e il ripensamento dei diversi spazi all'insegna dell'inclusività e dell'accessibilità. È partendo da queste linee guida che è stato redatto il ....
lun 09 mag, 2022
Dopo quello di via Mastrigalla, è stato approvato anche il progetto esecutivo per la messa in sicurezza straordinaria di via Ugo Foscolo, nel tratto compreso fra via Granaio e via Ginepraia. Un progetto con un quadro economico da oltre 800.000 euro, ....
mer 27 apr, 2022
È stato approvato il progetto esecutivo per la nuova asfaltatura di Via Mastrigalla e la relativa sistemazione del corretto convogliamento delle acque meteoriche. Un progetto da 313 mila euro, finanziato grazie ai fondi PNRR, che il Comune ha potuto intercettare ....
gio 21 apr, 2022
Sono da poco iniziati i lavori che consentiranno la riqualificazione delle strutture sportive della scuola secondaria di primo grado Filippo Mazzei. L’intervento prevede la completa sostituzione degli spogliatoi esistenti, risalenti ai primi ....
mar 19 apr, 2022