Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Lotta alle zanzare: fondamentale la collaborazione dei cittadini

Lotta alle zanzare: fondamentale la collaborazione dei cittadini

zanzare
sab 30 mag, 2020

È partita anche quest’anno, grazie all’operato di Alia, la lotta preventiva alla presenza delle zanzare sul territorio di Poggio a Caiano. La mappatura effettuata lo scorso anno ha rivelato che il 95% delle uova vengono depositate nelle proprietà private: questo rende indispensabile una collaborazione dei cittadini all’opera di prevenzione.
In questi giorni sono state mappate le zone più umide delle aree pubbliche dove le zanzare depositano le uova, in particolare nei giardini e nei luoghi in cui sono presenti scoli d’acqua come fossi e caditoie. Oltre ai trattamenti antilarvali, a giugno verranno nuovamente installate le ovitrappole: piccoli contenitori che oltre a limitare la diffusione delle zanzare tigre, hanno anche la funzione di monitoraggio del numero di uova deposte. Questo consente di capire quali sono le zone del territorio comunale più colpite dal problema degli insetti e di muoversi di conseguenza al momento delle disinfestazioni. Le ovitrappole utilizzano granuli anti-proliferazione non dannosi per l’ambiente e il monitoraggio permette di evitare disinfestazioni massive con prodotti chimici.

“Anche quest’anno ci siamo mossi preventivamente per prevenire la piaga estiva delle zanzare tigre – commenta l’assessore all’ambiente Tommaso Bertini – ma è fondamentale che anche i cittadini contribuiscano all’operazione, prestando attenzione ai propri giardini. La stragrande maggioranza delle zanzare nasce nelle aree private e senza un impegno di tutti nella prevenzione, non sarà possibile evitarne la diffusione. Ricordo che è importantissimo evitare la formazione di zone d’acqua stagnante, come sottovasi o altri contenitori, perché è lì che le zanzare depositano le uova. Se si hanno tombini, bisogna coprirli con una zanzariera o provvedere al trattamento antilarvale. Per non rendere vano lo sforzo di prevenzione nelle aree pubbliche, è necessaria la collaborazione collettiva”.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Regione Toscana, al fine di ottimizzare gli interventi per il contenimento dei consumi energetici nonché indirizzare gli utilizzi di sistemi di riscaldamento verso forme meno inquinanti, ha avviato un’indagine esplorativa relativa all’utilizzo ....
sab 27 feb, 2021
Novità riguardo al Bando pubblico finalizzato al miglioramento della qualità dell'aria nell'area "Piana Prato - Pistoia". Sono previsti contributi per la sostituzione dei generatori di calore e per l'acquisto di biotrituratori nei comuni di Agliana, Carmignano, ....
ven 12 feb, 2021
A partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente in bolletta ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano presentare domanda come stabilito dal decreto legge 26 ottobre ....
ven 05 feb, 2021
Lo sportello per il supporto alla compilazione delle domande ERP riapre. Prenotazioni al numero telefonico 0558701285. Il Bando provinciale per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) è prorogato fino al 23 febbraio 2021. Il ....
ven 22 gen, 2021