Comune di Poggio a Caiano

Cartello accusatorio all'ingresso del cimitero: il Sindaco risponde

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Cartello accusatorio all'ingresso del cimitero: il Sindaco risponde
Cartello accusatorio all'ingresso del cimitero: il Sindaco risponde
Stemma Comune
05-05-2020

La scorsa notte la bacheca all’ingresso del cimitero comunale di Poggio a Caiano è stata deturpata con un cartello che pone sul piano politico la scelta di tenere ancora chiuso il cimitero, nonostante la riapertura in altri Comuni. Fatto peraltro falso, considerando che sia in Toscana che nel resto d’Italia molti Comuni di ogni colore politico hanno scelto, per tutelare i propri cittadini dalla possibilità di contagio, di tenere ancora chiusi i cimiteri. A riguardo il Ministero della Salute si è espresso chiaramente sottolineando il fatto che i cimiteri dovranno essere oggetto di particolare controllo ed attenzione fino a 30 giorni dopo la fine della situazione d’emergenza in cui ci troviamo. Questo perché sono luoghi d’incontro e perché sono frequentati soprattutto dalla fascia più anziana della popolazione, che è anche quella più fragile, quella che in caso di contagio corre maggiori rischi per la propria salute.

“Posticipare l’apertura del cimitero è una scelta dolorosa – commenta il sindaco Francesco Puggelli – In queste settimane abbiamo tutti fatto grandi sacrifici: da domenica a lunedì saranno anche cambiate alcune regole, ma non è cambiata in una notte la situazione d’emergenza epidemiologica. Il coronavirus è ancora presente sul nostro territorio e ne sono la prova il decesso di ieri a Prato, la nostra concittadina che è stata contagiata, i tre volontari della protezione civile risultati positivi ai test sierologici. Per questo è ancora presto per abbassare la guardia ed è necessaria la massima cautela”.

Il cartello apparso al cimitero comunale è sovrastato dalla scritta parola “Vergogna” ed incita a porre attenzione al voto delle prossime elezioni amministrative. “Non voglio prendere in considerazione l’ipotesi che dietro a questo ci sia un attacco politico – aggiunge Puggelli – sebbene contemporaneamente sia apparsi messaggi simili sulle pagine social di diversi esponenti dell’opposizione. Trovo vergognoso che si usi questo tema, il dolore per chi ci ha lasciati, per fare speculazione politica. Difendo questa scelta, come tutte le altre dall’inizio dell’emergenza e le chiusure ancora in corso di numerosi giardini del territorio, che  sono state fatte seguendo un unico principio: garantire la salute dei miei concittadini, soprattutto quelli più fragili. Non mi vergogno di quando ho detto di stare in casa. Non mi vergogno di quando ho detto che era importante fare uno screening e ho portato i test sierologici in tutta la Provincia, facendoli io stesso come medico volontario. Stanno facendo sacrifici i lavoratori, le famiglie, chi non può vedere i propri cari e chi non può andare al cimitero a trovare chi ha perso, ma la gran parte dei poggesi lo stanno facendo in modo ordinato e responsabile, consapevoli che solo attenendosi alle indicazioni potremo uscire presto da questa emergenza. La fase 2 è ancora più difficile della fase 1: dobbiamo impegnarci ancora di più per non rischiare di fare passi indietro e rendere vani tutti gli sforzi compiuti finora”.

Ultima modifica

05/05/2020

Notizie e Comunicati correlati

Stemma Comune
Gli uffici comunali sono aperti per garantire i servizi essenziali. Si invitano tutti i cittadini a comunicare tramite e-mail o telefono e a recarsi in Comune solo per urgenze (motivi indispensabili, inderogabili ed essenziali) e solo su appuntamento. ....
mar 17 mar, 2020
Logo Comune - icona
Il giorno 24 novembre 2017 dalle ore 09,00 alle ore 10,00 il cimitero rimarrà chiuso per estumulazione straordinaria di salma. Ci scusiamo per il disagio.
mar 21 nov, 2017
stemmacomune
Si comunica che a causa dei lavori di ampliamento il cimitero resterà chiuso dalle ore 8 alle ore 20.00 del 1 giugno 2017.  Ci scusiamo per il disagio
mer 31 mag, 2017
stemmacomune
Pubblicata sull'albo pretorio l'ordinanza di esecuzione delle esumazioni ordinarie nel cimitero di Poggio a Caiano
lun 06 mar, 2017
stemmacomune
L’Amministrazione Comunale di Poggio a Caiano, in relazione alle criticità emerse a seguito dell’invio delle richieste di pagamento (e delle modalità indicate sulle comunicazioni)  per l’abbonamento al servizio dell’illuminazione ....
sab 01 ott, 2016
Logo Comune - icona
A seguito dell’espletamento della gara per l’affidamento del servizio cimiteriale, l’Amministrazione Comunale dI Poggio a Caiano ha affidato la gestione del servizio, a partire dal giorno 07/07/2016, al consorzio CO & SO di Empoli ....
sab 13 ago, 2016
Logo Comune - icona
Le domande all’Ufficio protocollo entro martedì 26 aprile. Il bando completo online E’ stato pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse per partecipare alla gara per l’affidamento della concessione dei servizi cimiteriali. ....
gio 14 apr, 2016
Ordinanze
Pubblicata l'ordinanza sulle esumazioni ordinarie nel cimitero di Poggio a Caiano per l'anno 2016 per le salme che hanno completato il periodo di inumazione di 10 anni. I familiari devono recarsi all’Ufficio tecnico per disporre sulla destinazione ....
mar 29 mar, 2016

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Poggio a Caiano
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino: 055 87011
P. IVA 00238520977

Il sito Istituzionale del Comune di Poggio a Caiano è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Poggio a Caiano è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.