Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Rischio incendio, vietato bruciare residui agroforestali a luglio e agosto

Rischio incendio, vietato bruciare residui agroforestali a luglio e agosto

VAB Colline medicee
gio 25 giu, 2015

Il provvedimento, valido su tutto il territorio regionale, stabilito dal Regolamento Forestale della Toscana e dalla legge n.116/2014. Per i trasgressori sanzioni fino a mille euro e, in caso di incendio boschivo, la denuncia penale

Il Comune di Poggio a Caiano informa i cittadini che a partire dal 1° luglio, fino al 31 agosto, è vietato accendere fuochi per eliminare i residui vegetali derivanti dall’attività agricola su tutto il territorio regionale. Lo stabiliscono la legge nazionale n.116 del 2014 e il Regolamento Forestale della Toscana. La Regione Toscana ha infatti individuato i mesi di luglio e agosto, per le alte temperature e l’assenza prolungata di piogge, come a rischio incendio e pertanto questa pratica, diffusa ma che può rivelarsi estremamente pericolosa se non eseguita in maniera scrupolosa e nel rispetto delle disposizioni previste, è vietata, per scongiurare la possibilità di propagazione delle fiamme. E’ stato infatti calcolato al riguardo dal comando regionale del Corpo Forestale dello Stato che, in media, un incendio su tre appartiene a questa categoria (dati 2012).

Per i trasgressori sono previste sanzioni fino a mille euro e, in caso di incendio boschivo, anche la denuncia penale. L’amministrazione invita i cittadini ad avvisare tempestivamente uno dei seguenti numeri in caso di incendio o in presenza di un principio di incendio, anche se di modesta entità: 348 9021179 VAB Colline medicee , 800 425 425 Sala operativa unificata permanente della Regione Toscana (SOUP), 1515 Corpo Forestale dello Stato, 115 Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

NovitÓ riguardo al Bando pubblico finalizzato al miglioramento della qualitÓ dell'aria nell'area "Piana Prato - Pistoia". Sono previsti contributi per la sostituzione dei generatori di calore e per l'acquisto di biotrituratori nei comuni di Agliana, Carmignano, ....
ven 12 feb, 2021
╚ partita anche quest’anno, grazie all’operato di Alia, la lotta preventiva alla presenza delle zanzare sul territorio di Poggio a Caiano. La mappatura effettuata lo scorso anno ha rivelato che il 95% delle uova vengono depositate nelle proprietÓ ....
sab 30 mag, 2020
Ripartirà lunedì lo sfalcio dell’erba a lato strada e la pulizia accurata delle strade del territorio comunale da parte di Alia. Per questo motivo sarà nuovamente necessario, dalla prossima settimana, spostare tutte le auto ....
sab 09 mag, 2020
Oggi, sabato 29 Febbraio 2020, alla presenza dei Sindaci di Poggio a Caiano e Prato, Francesco Puggelli e Matteo Biffoni, e il vicedirettore del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato Stefano Pezzato, Dario Frati del Consorzio di Bonifica ....
sab 29 feb, 2020