Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Il Comune aderisce alla legge di iniziativa popolare promossa da Anci "Una firma per educare alla cittadinanza"

Il Comune aderisce alla legge di iniziativa popolare promossa da Anci "Una firma per educare alla cittadinanza"

Volantino
sab 21 lug, 2018

La prima firma a Poggio a Caiano è stata del sindaco: Francesco Puggelli ha vergato il suo nome e cognome nel registro che accompagna la legge di iniziativa popolare promossa dall’Anci, l’associazione che riunisce i Comuni italiani, per l’introduzione nei programmi scolastici di un’ora settimanale di educazione alla cittadinanza, come disciplina autonoma con propria valutazione, nei curricula e nei piani di studio.

Anche il Comune mediceo aderisce alla campagna dell’Anci, «per contribuire a raccogliere – spiega l’assessore alla Cittadinanza Maria Teresa Federico – le 50mila firme necessarie alla presentazione della legge».

Ieri, venerdì 20 luglio, l’Anci aveva fissato l’inizio della campagna: nel pomeriggio, nel giardino di via Condotti («a noi caro – continua l’assessore Federico –, un giardino inclusivo, dove è installata un’altalena utilizzabile da bambini disabili»), anche a Poggio a Caiano c’è stato il primo giorno di raccolta firme.

Poggio a Caiano partecipa all’iniziativa dell’Anci con un proprio manifesto: “Ripartire dalla nostra storia per formare cittadini migliori”, è scritto nel disegno preparato dagli alunni poggesi, che accompagnerà la raccolta firme.

«Ci piace molto questa iniziativa – commenta l’assessore Federico – Il sindaco, non a caso, al momento di distribuire le deleghe, ne ha definita una alla Cittadinanza, che mi ha affidato. E abbiamo anche voluto dare maggiore identità alla nostra adesione, partecipando con un nostro manifesto. Bisogna ripartire dalla nostra storia per educare i cittadini del futuro. Il luogo privilegiato per educare è la scuola. Da qui dunque bisogna ripartire». 

 

firma

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano aderisce alla raccolta firme per la Petizione popolare "RICONOSCIMENTO DI FIBROMIALGIA (FM) ENCEFALOMIELITE MIALGICA BENIGNA (ME/CFS) SENSIBILITÀ CHIMICA MULTIPLA (MCS)". Riportiamo dal testo della petizione:  "Si chiede ....
gio 29 apr, 2021
Segnaliamo una misura promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico a sostegno di famiglie a basso reddito (reddito Isee inferiore a 20mila euro) per l’acquisto di un abbonamento internet e pc/tablet. Si tratta del voucher dal valore massimo ....
sab 10 apr, 2021
Prosegue a Poggio a Caiano la distribuzione gratuita delle mascherine chirurgiche. Grazie ad un’apposita fornitura da parte della Regione Toscana, a partire da sabato 10 aprile sarà possibile per i cittadini ritirare i dispositivi presso la sede ....
gio 08 apr, 2021
Venerdì 2 aprile, dalle 20 in poi, il Comune di Poggio a Caiano illuminerà di blu le Scuderie medicee per aderire al Blue Day, iniziativa internazionale istituita nel 2007 dall’Assemblea delle Nazioni Unite per fare sensibilizzazione sull’autismo ....
mer 31 mar, 2021