Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » La bandiera della pace sventola sul palazzo comunale di Poggio a Caiano

La bandiera della pace sventola sul palazzo comunale di Poggio a Caiano

pace
sab 14 apr, 2018

Poggio a Caiano. Si stanno vivendo in queste ore momenti di estrema gravità per il conflitto che ormai da troppi anni si sta svolgendo in Siria, con alcune zone del Paese continuamente sottoposte a bombardamenti dalle parti in conflitto e che sta provocando migliaia di morti fra i cittadini più indifesi come le donne, gli anziani ed i bambini. Assistiamo ancora una volta impotenti a veri e propri crimini contro l’umanità che ancora oggi esistono, senza che l’Onu e le altre nazioni riescano ancora a risolvere il problema. Particolare preoccupazione è poi rivolta all’escalation delle tensioni fra le nazioni più potenti che, anche in seguito ai bombardamenti di questa notte, rischia di provocare un gravissimo e pericolosissimo conflitto mondiale.

Nel riflettere su questi temi di estrema attualità, dobbiamo rinnovare la speranza di pace fra i popoli ed impegnarci a tutti i livelli, con il nostro agire quotidiano a sostenere iniziative di pace ed a testimoniare solidarietà ai popoli ancora oppressi dalla guerra e dalla mancanza di libertà.

La nostra Amministrazione Comunale ha deciso di esporre sul balcone del palazzo comunale la bandiera della pace come segno per rafforzare il nostro sentimento di rifiuto della guerra e di affermazione del valore assoluto della pace, come è scritto a chiare lettere all’articolo 11 della nostra Costituzione: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali” ed al tempo stesso per sottolineare l’importanza di ricercare sempre strade di giustizia e di pace.

La cultura della pace può cambiare le cose e cementare il senso di solidarietà e di cooperazione fra i popoli. La pace non è qualcosa che si ottiene per caso o per grazia ricevuta; è un bene prezioso ed importante che deve essere conquistato e preservato, giorno per giorno insieme agli altri valori che la sostengono.

Non c’è pace senza giustizia, senza equità, senza legalità e senza solidarietà. Sono queste le colonne che sostengono i progetti di pace e di crescita vera dei popoli e non guerre inutili che portano altre guerre.

E per questo sventolerà nei prossimi giorni la bandiera della pace sul nostro palazzo comunale.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano aderisce alla raccolta firme per la Petizione popolare "RICONOSCIMENTO DI FIBROMIALGIA (FM) ENCEFALOMIELITE MIALGICA BENIGNA (ME/CFS) SENSIBILITÀ CHIMICA MULTIPLA (MCS)". Riportiamo dal testo della petizione:  "Si chiede ....
gio 29 apr, 2021
Segnaliamo una misura promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico a sostegno di famiglie a basso reddito (reddito Isee inferiore a 20mila euro) per l’acquisto di un abbonamento internet e pc/tablet. Si tratta del voucher dal valore massimo ....
sab 10 apr, 2021
Prosegue a Poggio a Caiano la distribuzione gratuita delle mascherine chirurgiche. Grazie ad un’apposita fornitura da parte della Regione Toscana, a partire da sabato 10 aprile sarà possibile per i cittadini ritirare i dispositivi presso la sede ....
gio 08 apr, 2021
Venerdì 2 aprile, dalle 20 in poi, il Comune di Poggio a Caiano illuminerà di blu le Scuderie medicee per aderire al Blue Day, iniziativa internazionale istituita nel 2007 dall’Assemblea delle Nazioni Unite per fare sensibilizzazione sull’autismo ....
mer 31 mar, 2021