Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Ultime settimane per la mostra "Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà"

Ultime settimane per la mostra "Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà"

Mostra Soffici e Rosai
sab 23 dic, 2017

Una passione condivisa per l’arte, una sincera amicizia incrinata da incomprensioni, due grandi artisti protagonisti della cultura del ‘900, due compagni che attraverso le loro opere e la loro arte sono tornati insieme, fianco a fianco, nella mostra “Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà” in programma fino al prossimo 7 gennaio alle Scuderie medicee di Poggio a Caiano.

Si avvicina alla chiusura l’esposizione, inaugurata lo scorso 7 ottobre, che ha raccolto tantissimo interesse, con oltre 2.600 ingressi dalla sua apertura. Una mostra con oltre settanta opere, fra dipinti e disegni dagli anni ’10 al secondo dopoguerra, insieme a lettere originali, fotografie d’epoca, pennelli, tavolozze e prime edizioni di libri di Soffici e Rosai, affiancati in un percorso che li vede in sintonia su alcuni temi, come i paesaggi, ma con un diverso approccio ad altri, prima fra tutte la figura umana, una diversa attenzione alle persone raffigurate che nei tratti di Rosai sono evidenziati nel colore e nel segno. In mostra anche le vignette di Soffici del periodo parigino, 1901-1905, e studi preparatori insieme a due composizioni cubofuturiste. Importante anche lo spazio assegnato al lavoro letterario dei due autori.

In occasione delle festività il Museo sarà regolarmente aperto la vigilia di Natale, domenica 24 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, chiusura invece in occasione del Natale e del 1 gennaio. Domenica 31 dicembre l’apertura sarà invece solo al mattino dalle 10 alle 13.

La mostra, a cura di Luigi Cavallo e Giovanni Faccenda, è promossa dal Comune di Poggio a Caiano con il patrocinio della Regione Toscana è visitabile dal giovedì alla domenica 10-13 / 14,30-18,30, il biglietto di ingresso costa 7 euro intero, 4 euro ridotto (residenti nel Comune di Poggio a Caiano, studenti da 18 a 25 anni con tessera universitaria, over 65), gratuito se minori di 18 anni. Con lo stesso biglietto della mostra è possibile visitare anche il Museo Ardengo Soffici e del ’900 italiano.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020
È prevista per questo sabato 30 maggio la riapertura al pubblico del Museo “Ardengo Soffici e del Novecento italiano” di Poggio a Caiano, che avverrà con tutte le misure di sicurezza necessarie ed un numero di ingressi limitato. Questa settimana ....
gio 28 mag, 2020
Ha preso in carico il proprio ruolo Giulia Ballerini, nuova direttrice del Museo Soffici di Poggio a Caiano. Poggese di nascita, sebbene ora viva a Prato, la nuova direttrice ha visto nascere il museo, collaborandovi per dieci anni: dall’apertura ....
gio 30 apr, 2020

Immagini correlate

Il giardino
Giardino Limonaia
Il giardino
Vista panoramica della Villa
Decorazioni di Bulciano, 1914
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone
Casolari, (1912-1913)
La facciata della Villa
Soffici nella casa a Poggio a Caiano