Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Filippo Mazzei, due incontri per conoscere l'illustre poggese

Filippo Mazzei, due incontri per conoscere l'illustre poggese

Scuderie medicee
lun 07 mar, 2016

Giovedì 10 e giovedì 17 marzo, alle 21.15, alle Scuderie medicee, in attesa delle celebrazioni ufficiali del bicentenario della morte dell’intellettuale, Silvano Gelli ripercorre le sue vicende, a stretto contatto con la rivoluzione francese e con quella americana. Ingresso gratuito

In attesa delle celebrazioni ufficiali per il bicentenario della morte di Filippo Mazzei (Poggio a Caiano, 25 dicembre 1730 – Pisa, 19 marzo 1816), alle Scuderie medicee sono in programma due appuntamenti alla riscoperta della vita e delle opere dell’intellettuale poggese che, tra le altre cose, fu tra coloro che animarono il dibattito che portò alla stesura della Dichiarazione d’indipendenza americana. Giovedì 10 e giovedì 17 marzo, alle 21.15, il professor Silvano Gelli, che ha pubblicato numerosi scritti su Mazzei, ripercorrerà le vicende legate al personaggio, precursore di molte conquiste legate alle democrazie moderne: sia in ambito giuridico e filosofico – come la tutela costituzionale dei diritti di libertà (individuale, religiosa, di stampa) –, che in campo istituzionale – come la democrazia repubblicana e l’indipendenza degli Stati –, che in materia economica e commerciale – come la libera circolazione delle merci. La figura di Filippo Mazzei si inserisce infatti entro le coordinate delle grandi trasformazioni politiche scaturite dalle “rivoluzioni atlantiche”, quella americana da una parte, di cui fu tra i protagonisti, e quella francese dall’altra, di cui fu testimone.

“La formazione in Toscana, il periodo londinese, protagonista della Rivoluzione americana, il rientro in Europa” il titolo dell’incontro di giovedì 10 marzo. “La Rivoluzione francese e le vicende europee, il ritiro a Pisa” invece l’argomento della serata di giovedì 17 marzo.

L’ingresso alle iniziative è libero e gratuito.

Ritratto di Filippo Mazzei, 1790 circa, olio su tela di Jacques-Louis David

Ritratto di Filippo Mazzei, 1790 circa, olio su tela di Jacques-Louis David

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano celebra la giornata internazionale della donna all’insegna della poesia. Per l’occasione - esattamente sabato 13 marzo alle 17.30 in modalità a distanza - torna un’edizione speciale di “Letture in Comune”, ....
sab 06 mar, 2021
È possibile prenotare a partire da lunedì 8 febbraio il servizio di consultazione diretta di alcune Sezioni a scaffale aperto della Biblioteca comunale “F. Inverni”, sia per motivi di studio e ricerca che di prestito diretto, attraverso il ....
ven 05 feb, 2021
 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020

Eventi correlati

Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif

Immagini correlate

Il parco
Soffici nella casa a Poggio a Caiano
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone
La limonaia della villa
Giardino Limonaia
Vista panoramica della Villa
Soffici nello studio a Poggio a Caiano
Tramonto di Marzo, 1938
Villa Medici a Poggio a Caiano