Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Sapori, colori e paesaggi da riscoprire con la "Festa d'Autunno"

Sapori, colori e paesaggi da riscoprire con la "Festa d'Autunno"

Festa degli aquiloni
mer 14 ott, 2015

Domenica 18 ottobre, dalle 15.30, all’Oasi apistica di via Regina Margherita. Lo spettacolo degli aquiloni e una merenda a base dei prodotti del territorio in occasione dell’apertura straordinaria dell’area naturale protetta. Ingresso gratuito

Prodotti del territorio, uno scenario d’eccellenza e tutta la magia del volo degli aquiloni. Sono questi gli ingredienti della “Festa d’Autunno”, organizzata per questa domenica, 18 ottobre, all’Oasi apistica di via Regina Margherita, dall’Assessorato al’Ambiente del Comune di Poggio a Caiano, in collaborazione con VIVA – Associazione di Solidarietà, Comitato Sociale Anziani Auser e Oasi apistica Le Buche. A partire dalle 15.30, sarà possibile accedere liberamente all’area naturale protetta di interesse locale (ANPIL), racchiusa tra il giardino della Villa medicea, via Regina Margherita e l’argine dell’Ombrone, dalla quale si gode di una visuale privilegiata sugli archi del ponte del Manetti e sulla Villa stessa. «E’ un’area che presenta scorci sorprendenti, ma poco conosciuta – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Marco Buffini – . Lo scopo della Festa d’Autunno, appuntamento fisso che si ripete ormai da diversi anni, è proprio valorizzare questo luogo, parte importante del nostro sistema del verde, e farlo riscoprire a poggesi e non». L’area ospita l’Oasi apistica Le Buche i 32 orti sociali affidati dal Comune ad altrettanti pensionati del territorio.

In occasione dell’apertura straordinaria di domenica, sarà offerta a tutti i presenti una merenda a base di prodotti tipici del territorio, realizzata con ingredienti a chilometri zero dalle associazioni partecipanti all’iniziativa.«A riprova di un’altra grande ricchezza del nostro territori – ha commentato Buffini – , quella umana, grazie alle numerose realtà associative presenti». A rendere ancora più suggestivo il tutto, in una festa di forme e colori, lo spettacolo degli aquiloni, fatti volare da aquilonisti di livello provenienti da tutta la Toscana. L’ingresso all’evento è libero e gratuito.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano celebra la giornata internazionale della donna all’insegna della poesia. Per l’occasione - esattamente sabato 13 marzo alle 17.30 in modalità a distanza - torna un’edizione speciale di “Letture in Comune”, ....
sab 06 mar, 2021
“Ci è stato comunicato poche ore fa dalla direzione regionale dei Musei della Toscana, direzione che fa capo per l’appunto al Ministero dei Beni Culturali, che entro la prossima settimana la Villa Medicea riaprirà” così il sindaco di ....
ven 03 lug, 2020
Visto il perdurare della chiusura al pubblico della Villa Medicea di Poggio a Caiano, il sindaco Francesco Puggelli, il 30 giugno 2020, ha scritto una lettera al ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini e al ....
mer 01 lug, 2020
Sono disponibili da luglio i biglietti gratuiti per l’edizione 2020 del Festival delle Colline: quattro serate con Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut, Joe Barbieri, Alessandro Fiori e altri nomi eccellenti del cantautorato, dal 5 al 10 luglio a Poggio ....
mar 30 giu, 2020

Eventi correlati

Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif

Immagini correlate

La limonaia della villa
Chiesa di Santa Maria del Rosario
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone
La facciata principale
Palazzo Comunale  immagine precedente
Baluardo della Villa
Vigneti
Gerani sulla scala d'accesso
Scuderie Medicee