Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » L'antico organo di Lorenzo Testa del 1703 torna a suonare nel Teatrino della Villa Medicea

L'antico organo di Lorenzo Testa del 1703 torna a suonare nel Teatrino della Villa Medicea

Locandina concerto organo
lun 17 dic, 2018

Nella Villa Medicea di Poggio a Caiano torna a suonare il prezioso organo di Lorenzo Testa del 1703. Giovedì prossimo, 20 dicembre, nel Teatrino di Corte della Villa, il maestro Francesco Giannoni eseguirà un concerto d'organo con musiche del '700 e dell'800 italiano utilizzando questo strumento caro al Gran Principe Ferdinando, anche lui cembalista di un certo livello.

Promosso dal Comune di Poggio a Caiano insieme al Polo Museale della Toscana all'interno delle iniziative natalizie poggesi, il concerto è stato fortemente voluto per valorizzare uno dei pochi strumenti musicali di origine medicea sopravvissuti, perfettamente funzionante. Dopo la morte del Gran Principe Ferdinando del 1713, l'organo di Lorenzo Testa fu impiegato esclusivamente per accompagnare il servizio liturgico inizialmente nella cappella della Villa di Lappeggi (1732) e, almeno dal 1786, in quella della Villa di Poggio. Successivamente, intorno agli anni Ottanta, fu oggetto di importanti interventi di restauro prima di essere esposto a Palazzo Pitti dove è rimasto fino a metà degli anni Novanta: nel 1996 l'organo fu riportato a Poggio e collocato nella suggestiva cornice del Teatrino della Villa Medicea dove è conservato tutt'oggi e dove giovedì prossimo, alle 21.15, tornerà a suonare grazie all'esperta guida del maestro Giannoni.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria presso l'ufficio Turistico Pro Loco: 055 8798779 - info@prolocopoggioacaiano.it

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020
Folk poetico ed eclettico, tra Londra e Napoli, blues e musica africana. E poi filastrocche visionarie, musicate in stravagante libertà. Festival delle Colline 2020 parte con Gnut, tra le voci più ispirate del nuovo cantautorato partenopeo, e con il duo ....
gio 02 lug, 2020
Il Festival delle Colline si farà. La storica kermesse organizzata dal Comune di Poggio a Caiano con il supporto dei Comuni di Prato e Carmignano – e con la consueta collaborazione della Regione Toscana -  si svolgerà a luglio nel rispetto ....
gio 04 giu, 2020

Immagini correlate

Scuderie Medicee
Album di studi (foglio 46, Autoritratto), 1907
Decorazioni di Bulciano, 1914
Il Concone,1922
Il giardino
La facciata della Villa
Il parco
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone
Giardino Limonaia