Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Cento anni di storia poggese celebrati in una mostra fotografica

Cento anni di storia poggese celebrati in una mostra fotografica

Manifesto mostra Sguardi sul paese
mer 12 dic, 2018

Sabato 22 dicembre alle 17, alle Scuderie Medicee, sarà inaugurata una mostra fotografica molto speciale: “Poggio a Caiano 1879 – 1979. Sguardi sul paese in 75 scatti. Questa racconta infatti, tramite una selezione di immagini suggestive che ritraggono in alcuni casi anche momenti di vita ordinaria, cento anni di cambiamenti del territorio, di storie e di volti poggesi. A ridare vita a un’intera epoca ci hanno pensato i curatori della mostra, e collezionisti, Antonio Belli e Gianfranco Desii a cui si è aggiunto Luigi Corsetti nella cura del catalogo. “L’esposizione copre un arco temporale che va dal 1879 al 1979. Settantacinque, tra fotografie e cartoline, illustrano cento anni di vita poggese, i relativi cambiamenti del territorio e quelli della nostra cittadina” spiegano i curatori. “A partire da una veduta del complesso della chiesa di Santa Maria a Bonistallo del 1879, una delle più antiche fotografie di Poggio a Caiano, passando per le processioni devozionali del 1912 e dalla storica nevicata del 1929, fino alla prima automobile poggese del 1930, al tentativo di ristrutturazione del Ponte Leopoldo II del 1938, al tragico passaggio della Seconda Guerra Mondiale nel 1944 e la seguente rinascita, per concludersi con i carnevali degli anni ’70 e – in ultimo – con un ricordo degli amici Claudio Raugei e Alfiero Pancani, netturbini di Poggio a Caiano, la mostra testimonia un secolo di straordinaria crescita e trasformazione”. “Questa mostra parla del nostro paese ed è come un piccolo pensiero di Natale” aggiungono il Sindaco Francesco Puggelli e Giacomo Mari assessore alla cultura. “Sarà significativo poter rivivere, attraverso le immagini, la Poggio che fu con le sue storie, le sua gente, le trasformazioni del territorio e del paesaggio e ripercorrere momenti che tuttora sono impressi nella memoria di tanti nostri concittadini”. La mostra sarà aperta dal 22 dicembre al 27 gennaio 2019, dal giovedì alla domenica. Orario 10-13 e 14.30-18.30. Info 055/8701281/0/3. Ingresso gratuito.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020
È prevista per questo sabato 30 maggio la riapertura al pubblico del Museo “Ardengo Soffici e del Novecento italiano” di Poggio a Caiano, che avverrà con tutte le misure di sicurezza necessarie ed un numero di ingressi limitato. Questa settimana ....
gio 28 mag, 2020
Ha preso in carico il proprio ruolo Giulia Ballerini, nuova direttrice del Museo Soffici di Poggio a Caiano. Poggese di nascita, sebbene ora viva a Prato, la nuova direttrice ha visto nascere il museo, collaborandovi per dieci anni: dall’apertura ....
gio 30 apr, 2020

Immagini correlate

Giardino Limonaia
Villa Medici a Poggio a Caiano
Gerani sulla scala d'accesso
Album di studi (foglio 46, Autoritratto), 1907
Il giardino
La facciata della Villa
Il giardino
La limonaia della villa
Tramonto di Marzo, 1938