Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Un regalo speciale per gli studenti della Mazzei: la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Un regalo speciale per gli studenti della Mazzei: la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Consegna Dichiarazione Diritti Umani studenti
lun 10 dic, 2018

Il sindaco Francesco Puggelli, insieme al vicesindaco Giacomo Mari e all’assessore alla Cittadinanza e alla Partecipazione Maria Teresa Federico, hanno consegnato questa mattina ai ragazzi delle terze medie della scuola “Filippo Mazzei”, una copia della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

A ricevere la Carta, come simbolo di una giornata da celebrare, a settant’anni esatti dalla sua approvazione da parte dell’assemblea generale delle Nazioni Unite, sono stati più di 130 studenti: "Ciascuno dei diritti contenuti in questo prezioso libretto, corrisponde a una responsabilità che ciascuno di noi ha: diventare grandi significa anche fare nostro ognuno dei principi contenuti tra queste pagine – ha spiegato il sindaco ai giovanissimi – qui ci sono tutti gli ingredienti indispensabili per mantenere una società dove regnano uguaglianza e rispetto per il prossimo, dove si può essere liberi di esprimere la propria opinione rispettando quella altrui e soprattutto una società dove non ci siano né guerre né prevaricazioni. Non dimentichiamo inoltre – ha aggiunto Puggelli – che il primo articolo della Dichiarazione dei Diritti Umani, prende spunto da quanto contenuto nella Dichiarazione d’Indipendenza Americana, il primo documento della storia in cui si è parlato di libertà e a cui ha contribuito anche un poggese illustre come Filippo Mazzei”.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Il Comune di Poggio a Caiano celebra la giornata internazionale della donna all’insegna della poesia. Per l’occasione - esattamente sabato 13 marzo alle 17.30 in modalità a distanza - torna un’edizione speciale di “Letture in Comune”, ....
sab 06 mar, 2021
“Ci è stato comunicato poche ore fa dalla direzione regionale dei Musei della Toscana, direzione che fa capo per l’appunto al Ministero dei Beni Culturali, che entro la prossima settimana la Villa Medicea riaprirà” così il sindaco di ....
ven 03 lug, 2020
Visto il perdurare della chiusura al pubblico della Villa Medicea di Poggio a Caiano, il sindaco Francesco Puggelli, il 30 giugno 2020, ha scritto una lettera al ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini e al ....
mer 01 lug, 2020
Sono disponibili da luglio i biglietti gratuiti per l’edizione 2020 del Festival delle Colline: quattro serate con Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut, Joe Barbieri, Alessandro Fiori e altri nomi eccellenti del cantautorato, dal 5 al 10 luglio a Poggio ....
mar 30 giu, 2020

Eventi correlati

Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif

Immagini correlate

Vigneti
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone
Palazzo Comunale  immagine precedente
La fontana del Mascherone
Statua Ambra e Ombrone
Il campanile della chiesa di Santa Maria del Rosario
Ponte Manetti "oggi"
Ponte Manetti lato sinistro
Villa Medici a Poggio a Caiano