Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » A Poggio a Caiano arriva il Natale con un ricco cartellone di eventi

A Poggio a Caiano arriva il Natale con un ricco cartellone di eventi

Natale generica
ven 30 nov, 2018

Poggio a Caiano si veste a festa per celebrare il periodo natalizio con un cartellone ricco di iniziative. 

Dal 1 dicembre al 6 gennaio, infatti, stand gastronomici, concerti, letture animate, mostre e uno spettacolo di burattini animeranno le strade di Poggio e, per i più piccoli, non mancherà l’occasione di incontrare Babbo Natale e di fare un giro sulla sua slitta.

“Quello che proponiamo è un programma ricco e adatto a tutti. Siamo felici di poter offrire ai poggesi tante e variegate occasioni per stare insieme e vivere a pieno il periodo natalizio sul territorio - commenta l’assessore al Turismo, Giacomo Mari-. Ovviamente abbiamo pensato soprattutto ai più piccoli e proprio per loro il 15 dicembre, alle Scuderie Medicee, è in programma un grande spettacolo di burattini con musica dal vivo. Per i più grandi il 20 dicembre, concerto d’organo del maestro Francesco Giannoni con musiche del ‘700 e dell’800 italiano che, dopo un po’ di tempo, torna nel teatrino della Villa Medicea in una cornice sicuramente suggestiva. Da non perdere la mostra dedicata alla nostra città attraverso un viaggio fotografico nelle fotografie di Antonio Belli, Gianfranco Desii e Luigi Corsetti che ci faranno ripercorrere la storia di 100 anni di Poggio e della comunità poggese. Ringrazio la Pro Loco, i commercianti e le associazioni del territorio - sottolinea Mari - per l’impegno profuso nell’organizzazione di questo programma: grazie a questo importante lavoro di squadra siamo in grado di presentare quasi un mese di eventi di grande spessore”.

Se i mercatini di artigianato e di prelibatezze del territorio rappresentano il trait d’union di questo ricco cartellone di iniziative, le stesse giornate saranno animate da iniziative rivolte soprattutto ai più piccoli. “Abbiamo cercato di proporre eventi che potessero far vivere ai cittadini l’atmosfera natalizia - dichiara Francesco Ricciarelli, presidente della Pro Loco di Poggio a Caiano - con un occhio di riguardo ai veri protagonisti del Natale. I piccoli poggesi potranno consegnare a Babbo Natale le loro letterine cariche di desideri o addirittura fare un giro sulla sua slitta. Crediamo comunque che anche gli adulti torneranno un po’ bambini in questo periodo di festa girellando tra le bancarelle dei mercatini in cerca di qualche regalo fatto a mano o assaggiando le ciambelle calde che Babbo Natale offrirà a tutti i presenti in piazza XX Settembre sabato 22 dicembre”.

Per tutto il periodo di iniziative, novità di quest’anno, sarà allestita anche una collezione dei Presepi del Mondo all’interno dell'istituto delle Suore Minime del Sacro Cuore.

Entrando nel merito delle iniziative, i tradizionali mercatini dei “Sapori e dei Saperi” declinati a tema natalizio si svolgeranno sabato 1, domenica 2 e sabato 22 dicembre dalle 7.30 alle 19 in piazza XX Settembre.

Domenica 23 dicembre, in piazza della Riconciliazione, si terrà il mercato settimanale straordinario dalle 8 alle 14. Sabato 8, domenica 9, sabato 15, domenica 16 dicembre e domenica 6 gennaio, gli stand gastronomici e di oggettistica natalizia si sposteranno nella zona del Centro Commerciale Naturale tra piazza Risorgimento e via Garibaldi.

Sabato 15 dicembre, alle 16.30 ‪alle Scuderie Medicee, nell’ambito di Un autunno...  di libri‬, “Fiabe per sempre”, grande spettacolo di burattini (e un buffone) con musiche dal vivo! Ingresso libero e gratuito. Giovedì 20 Dicembre alle 21.15 presso il Teatrino della Villa medicea di Poggio a Caiano, concerto d'organo del maestro Francesco Giannoni che proporrà musiche del '700-800 italiano.‬ Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria c/o ufficio Pro Loco: 055 8798779.‬

Sabato 22 dicembre alle 17.00 nel Salone espositivo delle Scuderie medicee, inaugurazione della mostra dedicata a Poggio a Caiano e alla sua storia con la presentazione del catalogo: “Poggio a Caiano 1879-1979. Sguardi sul paese in 70 scatti” a cura di Antonio Belli, Gianfranco Desii e Luigi Corsetti. Il primo di gennaio appuntamento con il tradizionale concerto di Capodanno a cura dell’orchestra della scuola di musica L’Ottava Nota. Sala della Giostra (palazzo Comunale), ore 17. Domenica 6 gennaio arriverà la Befana a portarsi via tutto con l’ultimo mercatino in programma.

Tutti i dettagli nella locandina allegata! 

Locandina Natale 2018

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

 Il museo Soffici e del ‘900 italiano riapre grazie all’allentamento delle restrizioni per le regioni che si trovano in zona gialla. Riapre e accoglie nuovamente un’opera che negli ultimi mesi era esposta al Museo Marmottan Monet ....
ven 22 gen, 2021
Chi lo desidera, potrà inviare al seguente indirizzo:  info@museoardengosoffici.it  gli elaborati dei propri figli. Saranno pubblicati su questa pagina così anche i bambini diventeranno artisti protagonisti! In cambio, riceverete via e-mail ....
mar 22 set, 2020
Folk poetico ed eclettico, tra Londra e Napoli, blues e musica africana. E poi filastrocche visionarie, musicate in stravagante libertà. Festival delle Colline 2020 parte con Gnut, tra le voci più ispirate del nuovo cantautorato partenopeo, e con il duo ....
gio 02 lug, 2020
Sono disponibili da luglio i biglietti gratuiti per l’edizione 2020 del Festival delle Colline: quattro serate con Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut, Joe Barbieri, Alessandro Fiori e altri nomi eccellenti del cantautorato, dal 5 al 10 luglio a Poggio ....
mar 30 giu, 2020

Eventi correlati

Data: 13-02-2021
Luogo: On line
Per celebrare il Giorno del Ricordo il Comunetrasmetterà sui suoi portali in data sabato 13 febbraio, alle ore 11.00, una videoconferenza della prof.ssa Luciana Rocchi, dal titolo Conoscere la storia del confine alto-Adriatico, il "confine dif

Immagini correlate

Decorazioni di Bulciano, 1914
La limonaia della villa
La facciata della Villa
Tramonto di Marzo, 1938
Il Concone,1922
Album di studi (foglio 46, Autoritratto), 1907
Il giardino
Giardino Limonaia
Statua di Ambra, Ombra e Ombrone