Comune di Poggio a Caiano

Presentata la mostra "Soffici e Rosai - Realismo sintetico e colpi di realtà"

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Presentata la mostra "Soffici e Rosai - Realismo sintetico e colpi di realtà"
Presentata la mostra "Soffici e Rosai - Realismo sintetico e colpi di realtà"
Confstampa Soffici e Rosai
03-10-2017

Con Ardengo Soffici e Ottone Rosai siamo nel cuore pulsante del ventesimo secolo, epoca di eventi tragici e drammatici cambiamenti nella quale i due artisti, ciascuno a suo modo, influirono sul percorso culturale del nostro Paese con un forte impulso di idee e di stile.

Il Museo Soffici e del ’900 italiano e il Comune di Poggio a Caiano, con il patrocinio della Regione Toscana, dal 7 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018 propongono alle Scuderie Medicee Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà, una esposizione a cura di Luigi Cavallo e Giovanni Faccenda, con la collaborazione di Oretta Nicolini, Luigi Corsetti e un saggio in catalogo di Marco Moretti.    

Ventisei dipinti e dieci disegni per ogni autore, dagli anni ’10 al secondo dopoguerra, sono il corpus della mostra che pone i due grandi artisti in un ideale confronto di linguaggi figurativi: meditate e sintetiche le illuminazioni realistiche di Soffici; drammatica e aspra, con fiammate di poesia, la realtà di Rosai.

Legati da intensa amicizia, condivisa per 18 anni, di Ardengo Soffici (Rignano sull’Arno 1879 – Vittoria Apuana 1964) e Ottone Rosai (Firenze 1895 – Ivrea 1957) la mostra, attraverso dipinti, disegni e scritti, evidenzia ciò che vi era di intesa autentica ma anche le differenti motivazioni culturali ed etiche. Soffici si era nutrito di un’esperienza internazionale, per quanto attento ai campioni semplici dell’arte popolare e primitiva; Rosai cresciuto ‘diladdarno’ a Firenze, è attratto dalla vicinanza con i ceti più poveri e modesti degli artigiani, dei venditori ambulanti, dei carrettieri. Da qui la percezione diversa del mondo che andava cambiando e manteneva ancora larghi spazi arcaici; per Soffici si parlerà di classicismo, per Rosai di medievalismo. 

Il percorso espositivo mette in luce gli approcci simili o contrastanti dei due autori sui vari temi affrontati. Mentre si nota la sostanziale sintonia del loro sguardo sul paesaggio toscano che diviene archetipo di un modo per raccordare uomo e natura nelle loro essenze, anche sentimentali ed emotive, è invece evidente la distinta concezione formale nelle figure e nei ritratti. In Soffici si ha un pacato realismo, un rispecchiamento del soggetto osservato nella sua verità; per Rosai è più complessa e scabrosa la raffigurazione dei personaggi dipinti: rappresentano una ricca intensità di caratteri fra persone che gli sono familiari, che frequenta, magari nelle bettole d’Oltrarno. Con lui conosciamo l’identità di un popolo – una realtà farcita di miseria, riscattata dallo stile – che affronta l’esistenza senza arroganza e senza rassegnazione; identità qualificata dal pittore come sincerità espressa, manifestazione di stati d’animo e sintomo di una società in disagio. Una tale scrittura drammatica è incisa ancor più nel disegno rosaiano, governato da così alte capacità espressive che lo pongono al vertice, in questo campo, con pochi altri colleghi come Sironi e Viani. 

In mostra le vignette di Soffici del periodo parigino, 1901-1905, e studi preparatori per quadri eseguiti nel 1907, nel 1911, due composizioni cubofuturiste e carte che spiegano la qualificazione, la maturazione formale della figura e del paesaggio.

Fra i temi in mostra anche gli oggetti, i frutti e i fiori, testi evidenti di quanto la creatività può dare in purezza assolvendo, nell’eredità di Cézanne e con nuovi accenti, gli accordi che stanno fra visione oggettiva e incantamento.

Una esposizione d’arte, ma che riguarda anche il lavoro letterario dei due autori; nelle vetrine lettere originali, fotografie d’epoca, pennelli, tavolozze e prime edizioni di loro libri. Completano l’allestimento le riviste La Voce, Lacerba, Il Centone, L'Universale, Il Bargello, Il Selvaggio e L'Italiano, il complesso significativo dei fogli d’avanguardia, di polemica, di costume cui i due artisti collaborarono. 

La mostra riunisce voci che furono in prima linea nell’opera di aggiornamento dell’estetica italiana e che non si sono esaurite con la scomparsa dei due artisti; una esplorazione nella realtà naturale e nella realtà umana che non è arido territorio teorico, ma ha un approccio sostanzialmente filosofico e poetico, quindi attuale, nel coinvolgimento delle fondamentali esigenze dell’individuo; argomenti che nutrono il presente così come hanno modellato il passato prossimo riportando in termini di sobria e sintetica realtà, oppure di realtà selvatica, le componenti del pensiero, senza spezzare il raccordo con chi guarda e con chi legge. 

Scuderie Medicee, 7 ottobre 2017 – 7 gennaio 2018

Poggio a Caiano (PO), via Lorenzo il Magnifico 9

Orario: dal giovedì alla domenica 10-13 / 14,30-18,30

Inaugurazione sabato 7 ottobre ore 17

Ingresso: 7 euro intero, 4 euro ridotto (residenti nel Comune di Poggio a Caiano, studenti da 18 a 25 anni con tessera universitaria, over 65), gratuito se minori di 18 anni. Con lo stesso biglietto della mostra è possibile accedere al Museo Ardengo Soffici e del ’900 italiano.

Visite guidate il sabato pomeriggio alle ore 16.30 e la domenica mattina alle ore 10.30, a settimane alterne, per info e calendario 345 1563513 e www.museoardengosoffici.it.

Le visite sono possibili per gruppi di almeno 10 persone.

Allegato: 1-SOFFICI E ROSAI - CS.docx (204 kb) File con estensione docx
Allegato: 3_Museo Soffici.doc (353 kb) File con estensione doc

Ultima modifica

04/10/2017

Notizie e Comunicati correlati

Soffici E Rosai
Si arricchisce di opportunità la mostra 'Soffici e Rosai - Realismo sintetico e colpi di realtà' con le visite guidate proposte nel fine settimana. Al via da sabato 14 ottobre (ore 16.30) e domenica 15 ottobre (ore 10.30) gli appuntamenti ....
gio 12 ott, 2017
Tramway
L’amministrazione comunale di Poggio a Caiano esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Morando Bacchereti. Conosciuto da tutti affettuosamente come ‘Stoppino’, ha lasciato una profonda impronta nella ristorazione locale. Morando, ....
sab 09 set, 2017
stemmacomune
Si comunica che le iscrizioni per il soggiorno anziani si raccoglieranno nei giorni 3 e 4 aprile con orario 9.00-12.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Poggio a Caiano.
lun 27 mar, 2017
biblioteca
E’ in programma sabato 25 marzo, alle ore 16.30, alla Biblioteca Comunale ‘F. Inverni’ il primo appuntamento della seconda edizione del ciclo “Le fiabe della tradizione toscana”, a cura di Amnio Teatro, in cui appunto ....
mer 22 mar, 2017
auser
Il Comitato Sociale anziani Auser di Poggio a Caiano vi invita a partecipare alla merenda cena, che si terrà il giorno 08 Aprile 2017 dalle ore 17:00 presso i locali della pizzeria il “Bargo” al costo di € 10,00 a persona. Il menù ....
gio 02 mar, 2017
comune
Si comunica che domani 24 gennaio 2017 ore 17,00 presso Civica Biblioteca Sala Polivalente via della Conoscenza n.11 Comune di Calenzano si terrà la riunione di "Progetti Integrati Territoriali PIT" . per ulteriori informazioni visualizzare ....
lun 23 gen, 2017
auser
Sabato 24 e domenica 25 settembre nei locali del Circolo Auser del Parco del Bargo si terranno due serate a base di pizza il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore delle popolazioni terremotate. Per prenotazioni recarsi direttamente ....
ven 23 set, 2016
Descrizione immagine
In occasione della giornata di apertura dell' "Assedio alla Villa", giovedì 15 settembre alle ore 20.30 si terrà una cena all'insegna della beneficenza e solidarietà in favore delle popolazioni colpite dallo scorso sisma del ....
sab 10 set, 2016
Filippo Mazzei
Il gemellaggio fra Poggio a Caiano e la città statunitense di Charlottesville si arricchisce di una nuova ed inedita tappa. Nell'anno del bicentenario della morte di Filippo Mazzei, le due città si danno infatti appuntamento ai… fornelli. ....
mar 31 mag, 2016
Il Mondo degli Etruschi - icona
Giovedì 14 e giovedì 21 aprile, alle 21.15, alle Scuderie medicee. Sono organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con il Gruppo Archeologico Carmignanese. Ingresso gratuito Due incontri alla scoperta ....
ven 08 apr, 2016
Poggio in Concerto - Scuderie
Domenica 10 aprile, alle 17, nella sala Armando Spadini delle Scuderie medicee, per il terzo appuntamento di “Poggio in Concerto”, la rassegna organizzata dalla scuola di musica “L’Ottava Nota” e dall’Assessorato alla ....
gio 07 apr, 2016
Autori di oggi capolavori di ieri 2016
Sabato 2 aprile, alle 17, nel teatrino della Villa medicea di Poggio a Caiano. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il traduttore e professore emerito di Letteratura inglese all'Università di Firenze ospite dell’ultimo appuntamento ....
mer 30 mar, 2016
Ti porto al museo, in primavera - conferenza stamp
In aprile, maggio e giugno appuntamenti con navetta e visita guidata per 8 musei della Provincia, compreso il Museo Ardengo Soffici e del Novecento italiano a Poggio a Caiano. Sabato 26 marzo anteprima al Museo di Artimino, visita ....
ven 25 mar, 2016
Scuderie medicee
Domani, giovedì 17 marzo, alle 21.15, alle Scuderie medicee, un incontro per ripercorrere le vicissitudini dell’intellettuale poggese nel vecchio continente, a cura di Silvano Gelli. Ingresso gratuito A pochi giorni dal bicentenario ....
mer 16 mar, 2016
Un Prato di libri
Sabato 12 marzo, dalle 21. L’iniziativa fa parte di “Un Prato di libri”, il festival di letteratura per bambini organizzato dall’associazione Il Geranio in collaborazione con la Provincia e i Comuni pratesi. Prenotazione ....
mar 08 mar, 2016
Autori di oggi capolavori di ieri 2016
Sabato 5 marzo, alle 17, nella Sala consiliare del Comune di Carmignano. Per il quarto appuntamento della rassegna “Autori di oggi, capolavori di ieri”, la scrittrice e traduttrice rileggerà “All'ombra delle fanciulle in ....
mar 01 mar, 2016
Scuderie medicee
Sabato 27 febbraio, alle 15.30, alle Scuderie medicee. L’incontro è organizzato dal circolo provinciale di Libertà&Giustizia con il patrocinio del Comune. Interverranno il professor Maurizio Fioravanti e Silvano Gelli. Ingresso ....
gio 25 feb, 2016
Un Prato di libri
Oltre 70 appuntamenti fra i quali spettacoli, mostre, incontri con gli autori e ben otto 'notti bianche' per lettori insonni. La rassegna è promossa da Il Geranio in collaborazione con Provincia, tutti i Comuni e tantissime associazioni di volontariato PRATO – Un ....
mer 24 feb, 2016
Presentazione libro Giorgio Gatti 3
In occasione della presentazione della biografia del baritono di Poggio a Caiano, sabato scorso alle Scuderie Medicee alla presenza del sindaco Marco Martini e dell’assessore Giacomo Mari. L’artista: «Grazie alla mia città, ....
mer 17 feb, 2016
Orchestra scuola di musica \
Domani, sabato 13 febbraio la presentazione di “Giorgio Gatti si racconta”, biografia del baritono poggese, che sarà ospite dell’evento. Domenica 14 febbraio il primo appuntamento di “Poggio in Concerto”, ....
ven 12 feb, 2016
Giorgio Gatti si racconta - copertina libro
Sabato 13 febbraio la presentazione di “Giorgio Gatti si racconta”, biografia del baritono poggese, che sarà ospite dell’evento. Domenica 14 febbraio il primo appuntamento di “Poggio in Concerto”, con l’orchestra ....
mer 10 feb, 2016
Autori di oggi capolavori di ieri 2016
Eraldo Affinati, scrittore e insegnante, rileggerà “Lettera a una professoressa” di Don Milani. Sabato 23 gennaio, alle 17, alle Scuderie medicee. Ingresso libero e gratuito. E per i più piccoli letture animate alla biblioteca ....
gio 21 gen, 2016
Biblioteca Inverni
Il primo appuntamento sabato 16 gennaio, alle 16.45, con “Hänsel e Gretel”. Ingresso libero e gratuito. Gli eventi, promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune, sono a cura dell’associazione culturale Teatrombria Al ....
lun 11 gen, 2016
Natale a Poggio 2015
Le iniziative sono organizzate dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco di Poggio a Caiano. In programma mercatini, concerti ed attività per bambini. Due “dolci casette di Natale” in piazza Risorgimento e piazza XX ....
mer 02 dic, 2015
Passeggiata Enogastronomica Medicea - pieghevole i
Giovedì 23 luglio, dalle 20. Dodici ristoratori per una cena itinerante negli scorci più belli della città. L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco di Poggio a Caiano con il contributo e la collaborazione ....
lun 20 lug, 2015
Poggio in Vetrina 2015
Domani, giovedì 2 luglio in viale Galilei, via Garibaldi e piazza Risorgimento. Venerdì 3 in piazza del Monumento ai Caduti al Poggetto. Prevista per domani, alle 21.30, anche la corsa podistica del Torneo dei Rioni Dopo l’esordio ....
mer 01 lug, 2015

Eventi correlati

Auser
Dal 24-09-2016
al 25-09-2016
Luogo: Parco del Bargo
Sabato 24 e domenica 25 settembre nei locali del Circolo del Bargo si terranno due serate a base di pizza il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore dei terremotati. Per prenotazioni recarsi direttamente al punto di ristoro.Segnaliamo, inol
Bargo ai Giovani
Data: 05-07-2015
Luogo: Parco del Bargo
Domenica 5 luglio, alle 21.15, al parco del Bargo, torna il cinema di "Bargo ai Giovani": sul grande schermo "Sogni di Gloria" del collettivo John Snellinberg.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Poggio a Caiano
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino: 055 87011
P. IVA 00238520977

Il sito Istituzionale del Comune di Poggio a Caiano è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Il progetto Comune di Poggio a Caiano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it